Elezioni regionali: il Servizio civile “sfonda” nel programma elettorale di Roberto Formigoni

La campagna elettorale non è solamente fatta di ricorsi in tribunale e conteggio di firme, ma anche e soprattutto di contenuti e programmi.

In Lombardia, il candidato di PdL e Lega Nord, Roberto Formigoni, nel suo sito www.formigoni.it ha chiesto a tutti i cittadini di avanzare idee e proposte nell’apposita sezione “costruiamo il programma”.

Di proposte ed idee ne sono arrivate oltre 250, e le stesse potevano essere “votate” da ogni internauta.

Tra le quattro proposte che hanno ottenuto il maggior numero di voti, ne troviamo una proprio sul Servizio civile, che ha totalizzato al 23 marzo ben 779 “mi piace”. Leggi il testo della proposta.

Il Servizio civile lombardo “ha messo le ali” e piace ai cittadini, soprattutto se federalista e regionalizzato, tanto da essere individuato tra i temi di maggiore importanza, come la parità scolastica, il car pooling ed il quoziente familiare.

Non a caso nel programma del centro destra per la IX legislatura regionale in Lombardia si può leggere che si intende “ampliare ulteriormente il Servizio civile, incrementando il coinvolgimento dei giovani e la tipologia di servizi ed attività svolte”.