Non fare il soldato. Convegno di studi sull’antimilitarismo e sul rifiuto della coscrizione nella storia d’Italia

Il Centro Studi Sereno Regis, nell’ambito delle celebrazioni per il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia, realizzerà il convegno nazionale “Non fare il soldato”, venerdì 1 aprile, a partire dalle ore 14.30, presso il Museo Diffuso della Resistenza, in Corso Valdocco 4/a, Torino.

 
 
 
 
Il convegno prevede una  rassegna degli studi sull’antimilitarismo e il rifiuto della coscrizione obbligatoria ripercorrendo le varie tappe nella storia d’Italia. Saranno ospiti e relatori alcuni noti studiosi di storia contemporanea (Nicola Labanca, Gianni Oliva, Giorgio Rochat), esperti del fenomeno dell’antimilitarismo (Paola Bianchi, Bruna Bianchi, Eros Francescangeli) e dell’obiezione di coscienza (Bruno Segre, Giovanni Salio) che tenteranno di fornire un quadro quantitativo generale facendo particolare riferimento ai rifiuti della leva. L’attenzione sarà rivolta ai comportamenti sociali così come alle più importanti teorizzazioni