Lorella Cuccarini madrina del servizio civile all’Università Cattolica di Brescia

Un successo di pubblico ha contraddistinto l’incontro organizzato da Associazione Mosaico e da Idea in collaborazione con Regione Lombardia – Direzione Famiglia, Conciliazione, Integrazione e Solidarietà Sociale.
 

Aula gremita e pubblico affascinato e soddisfatto: questi sono sono stati i risultati dell’incontro che si è tenuto lo scorso 16 maggio nell’Aula Polifunzionale di via Trieste dell’Università Cattolica di Brescia e che ha visto come protagonista Lorella Cuccarini, testimonial d’eccezione del servizio civile. Più di 150 studenti hanno assistito alla perforamnce di Lorella, che insieme a Giorgio Simonelli e Paolo Taggi, ha ripercorso 25 anni della sua carriera professionale. Ampio spazio è stato dedicato al servizio civile, tant’è che dopo l’incontro molti studenti hanno chiesto informazioni all’info point su come partecipare al bando pubblico per diventare volontari.
L’evento, che è stato promosso da Associazione Mosaico in collaborazione con Idea e Regione Lombardia, rientra tra le iniziative del progetto “A scuola di servizio civile” , che è volto a promuovere il servizio civile, in quanto possibilità, per i giovani di età compresa fra 18 e 28 anni, di collaborare alla realizzazione di progetti della durata di 12 mesi, attivati da enti pubblici e del privato sociale, che prevedono un impegno di circa 30 ore settimanali e una spettanza di 434 euro.
“ Il Servizio civile – sottolinea Claudio Di Blasi, Presidente di Associazione Mosaico – è di fondamentale importanza per lo sviluppo della cittadinanza attiva e per la promozione del proprio territorio. Rappresenta inoltre un’occasione di crescita per i giovani, poichè costituisce un’esperienza professionalizzante per acquisire competenze nel campo sociale e perché è un ottimo collante tra mondo della scuola e del lavoro. L’intervento tenuto con la Cuccarini – conclude Di Blasi – è stato particolarmente efficace in quanto ha coinvolto il pubblico con un linguaggio snello e dinamico e ha quindi permesso ai partecipanti di avvicinarsi in modo accattivamente al mondo del servizio civile”.
Per maggiori informazioni sull’iniziativa è possibile contattare:
Associazione Mosaico, comunicazione@mosaico.org. Uff. 035 254140
Lorella Cuccarini e Flavio Spreafico, vicepresidente di Mosaico